©2017 Prex Eucharistica.Org | Tutti i diritti riservati | Cookies
    Cerca

Canti per la Liturgia (n. 4)

Dalle mani del tuo popolo

Canto per la presentazione delle offerte
a tre voci dispari
Testo e Musica: Michelina Giraudo

  • È un grido di gioiosa meraviglia, poiché lo Spirito Santo scenderà sulle offerte e le trasformerà nel corpo e nel sangue di Cristo.
  • È inoltre un tributo all’umanità di Gesù, che prende il pane dalla messe e il vino dalla vite, doni preziosi offerti dalla terra madre.

1. Dalle mani del tuo popolo,
Padre, ricevi il frutto della messe:
erano spighe fragranti e dorate,
ora sono pane per i figli.
O meraviglia, sublime prodigio:
scenderà lo Spirito di Dio,
e questa nuova manna sarà velo
al Corpo di Cristo!

2. Dalle mani del tuo popolo,
Padre, ricevi il frutto della vite:
erano grappoli come di porpora,
ora sono vino per i figli.
O meraviglia, sublime prodigio:
scenderà lo Spirito di Dio,
e dentro il sacro calice noi vedremo
il Sangue di Cristo!

Dalle mani del tuo popolo (spartito)
Dalle mani del tuo popolo (mp3)

per informazioni: cesare.giraudo.sj@gmail.com