©2017 Prex Eucharistica.Org | Tutti i diritti riservati | Cookies
    Cerca

 

 

 

 

Cesare Giraudo sj "STUPORE EUCARISTICO. Per una mistagogia della Messa «attraverso i riti e le preghiere", Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2011, Seconda edizione aggiornata e ampliata, pp. 208 (1a ediz. 2004; ristampa 2005)

  • I Padri della Chiesa sono unanimi nel descrivere l’Eucaristia come la perfezione delle perfezioni, il sacramento dei sacramenti. Essa infatti è un dono che, se non ci fosse stato rivelato, mai mente creata avrebbe potuto supporre come possibile, né immaginare come fattibile, né sperare come fruibile.

  • La consapevolezza dell’incapacità nostra a comprendere il mistero della fede, lungi dallo scoraggiarci, deve piuttosto spronarci all’approfondimento teologico, alla riflessione spirituale, a una continua e scrupolosa verifica delle nostre prassi celebrative.

  • Il presente studio – dal taglio congiuntamente liturgico, teologico e pastorale – si propone come sussidio per i responsabili delle celebrazioni liturgiche. Lo si potrà utilizzare anche a livello di riflessione tanto personale quanto comunitaria: ad esempio, per programmare sessioni di formazione permanente per sacerdoti e diaconi, corsi di preparazione per lettori e accoliti, convegni di aggiornamento liturgico-teologico per specifiche categorie di fedeli, riunioni di comunità religiose, incontri parrocchiali.

  • (Traduzione in portoghese) Admiração eucarística. Para uma mistagogia da missa, Edições Loyola, São Paulo, Brasil 2008, pp. 200 (traduzione della prima edizione di Stupore eucaristico. Per una mistagogia della Messa alla luce dell’enciclica “Ecclesia de Eucharistia”).

  • (Traduzione in sloveno) Strmenje nad Evharistijo. Mistagogija svete maše s pomočjo obredov in molitev, Ljubljana 2011, pp. 134 (traduzione della seconda edizione di Stupore eucaristico).